Papa Francesco su aborto: “abortire è come affittare un sicario”

Papa Francesco su aborto

Papa Francesco su aborto: il pontefice parla chiaro all’udienza generale e ricorda l’importanza del quinto comandamento e cioè “Non uccidere”

Papa Francesco su abortoPapa Francesco, come il compianto Papa Giovanni Paolo II, dimostra di non avere peli sulla lingua e di dire tutto ciò che serve per essere un buon cristiano: la vita viene messa in primo piano dalla Chiesa in quanto Dio l’ha donata e nessuno potrà essere mai autorizzato a toglierla.

Se poi a perdere la vita è un bambino che si sta formando per nascere ed affacciarsi alla vita, allora tutto diventa ancora più brutto: all’udienza generale rivolta al quinto comandamento, il papa non ritiene che sia terapeutico o un gesto civile compiere un atto che sopprime una vita innocente mentre è pronta a sbocciare.

Papa Francesco appare stupito di come alcuni essere umani affrontano il tema dell’aborto e, di come un bambino innocente che si sta formando debba essere eliminato da un “sicario”, scelto da chi decide di mettere in atto questo gesto soppressivo.

Il pontefice dice ciò, al corso di catechesi durante l’udienza generale e aggiunge: “In ogni bambino malato, in ogni anziano debole, in ogni migrante disperato, in ogni vita fragile e minacciata, Cristo ci sta cercando”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi