Sposa bambina in Bangladesh: padre rifiuta accuse della moglie

Sposa bambina in Bangladesh

Sposa bambina in Bangladesh: il padre rifiuta le accuse mosse dalla moglie, e dichiara di non aver mai fatto violenza

Se ne è parlato molto, negli ultimi giorni, come di una vicenda che ha senza dubbio fatto riflettere circa il coraggio di una madre che, pur di salvare la figlia, ha tentato il tutto e per tutto ed ha stracciato il passaporto suo e della bambina – soli 10 anni di età – poco prima di prendere l’aereo da Milano per raggiungere il Bangladesh.

Sposa bambina in BangladeshLa bambina era promessa sposa di un 22enne, un parente, che le avrebbe dato il futuro a cui sono costrette molte bambine di quell’età, facenti parte di un ambiente culturale che le demoralizza e le priva di ogni possibilità di autonomia e di scelta.

Ma il gesto di questa mamma è stato univoco e molto coraggioso: attualmente, è in corso un processo sulla vicenda mentre la madre ha denunciato il marito per maltrattamenti in famiglia.

La bambina è stata ascoltata ed ha raccontato al giudice di aver sentito alcune discussioni in famiglia in merito a quel matrimonio: poi, l’uomo avrebbe raggiunto il consolato del Bangladesh per recuperare i documenti ed ottenere così il duplicato, ma smentisce              quanto raccontato dalla moglie ed anche di averla aggredita.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi