Spose bambine: un fenomeno delicato ma molto attuale

Spose bambine

Spose bambine: un fenomeno molto delicato, molto attuale, sul quale è importante riflettere

Spose bambineÈ stata protagonista di un gesto senza dubbio eroico, una donna che, secondo quanto è stato riportato da Il Giorno, ha deciso di salvare la figlia da un destino crudele, che purtroppo accomuna, al giorno d’oggi, moltissime bimbe della sua età. Questa ragazzina di soli 10 anni, infatti, secondo quel che è stato reso noto dal giornale, avrebbe dovuto sposare un parente di 22 anni in Bangladesh: una abitudine malsana, che tuttavia colpisce, al giorno d’oggi, un numero davvero importante di bambine.

Le chiamano spose bambine, perché questo fenomeno raggruppa tutte le ragazzine che sono ripetutamente oggetto di violenza, non solo fisica ma anche psicologica: violentate dalle famiglie, spesso retrograde e non acculturate, che scelgono di affidarle o venderle al miglior offerente, privandole della bellezza dell’infanzia; violentate dal marito, che sono costrette a sposare e con il quale devono avere rapporti intimi pur non avendo ancora né la maturità fisica, né quella psicologica; violentate dalla loro società, che le vuole femmine schiave e non donne libere.

La scelta di questa mamma, che ha denunciato il marito per maltrattamenti ed ha impedito che la figlia intraprendesse questo percorso, è stata sicuramente una scelta unica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi