Che cosa ha detto Mattarella nel suo discorso?

Sono settimane di tensione per quanto riguarda il Governo italiano.
Infatti, con la decisione di Renzi di togliere due ministre del suo partito dalla maggioranza, si è andata a creare una Crisi di Governo e in quel momento è dovuto intervenire il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.
Andiamo a vedere nello specifico che cosa ha detto.

Sergio Mattarella è il Presidente della Repubblica e, in queste ultime ore, ha tenuto un suo discorso.
Il dubbio degli italiani era: si andrà a votare o si farà un altro governo?
A dare delle delucidazioni quindi è proprio il Presidente.
”Vi sono adesso due strade fra loro alternative: dare immediatamente vita a un governo, adeguato a fronteggiare le gravi emergenze presenti, sanitaria, sociale, economica-finanziaria, ovvero quella di immediate elezioni anticipate. Questa seconda strada va attentamente considerata perché le elezioni rappresentano un esercizio di democrazia. Di fronte a questa ipotesi ho il dovere di porre in evidenza alcune circostanze che oggi devono fare riflettere sull’opportunità di questa soluzione”, ha affermato Mattarella.

”Ci troviamo nel pieno della pandemia, il contagio del virus è diffuso e allarmante, e se ne temono nuove ondate nelle sue varianti. In altri Paesi, in cui si è votato obbligatoriamente perché erano scadute le legislature dei parlamenti o i mandati dei presidenti, si è verificato un grave aumento dei contagi. Questo fa riflettere, pensando alle tante vittime che purtroppo continuiamo ogni giorno, anche oggi, a registrare. Avverto pertanto il dovere di rivolgere un appello a tutte le forze politiche presenti in Parlamento perché conferiscano la fiducia a un governo di alto profilo che non debba identificarsi con alcuna formula politica. Conto quindi di conferire al più presto un incarico per formare un governo che faccia fronte con tempestività alle gravi emergenze non rinviabili che ho ricordato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *