Perdere peso mangiando: ecco alcuni consigli e suggerimenti utili

Perdere peso mangiando

Perdere peso mangiando: una alimentazione che predilige i cibi con meno di una caloria per grammo di peso è da preferire

Perdere peso mangiandoPerdere peso mangiando: è forse il desiderio più innato e consapevole delle donne, ma anche degli uomini che, in eterna lotta con l’ago della bilancia, vorrebbero avere la possibilità di dimagrire senza rinunciare a quello che, in effetti, è da sempre considerato come uno dei più grandi piaceri della vita, il cibo.

Ma esiste davvero una dieta miracolosa che permette di eliminare i chili in eccesso mangiando a volontà? Chiaramente, la risposta è no. Ma se andiamo a considerare le calorie degli alimenti, possiamo capire benissimo come sia possibile mangiare (quasi) a volontà una insalata senza ingrassare, mentre basta una porzione piccola di lasagne per sforare il nostro quadro alimentare perfetto.

Esiste però un metodo che attualmente è molto discusso: si chiama dieta antifame, e consiglia di mangiare alimenti con meno di una caloria per grammo di peso. Ovviamente, però, massima attenzione deve essere fatta ai condimenti: ottimi le verdure, alcuni tipi di tubero, alcuni tipi di frutta (come kiwi, ananas, pera o mela), yogurt, bevanda a base di cocco, avena o mandorla (purché senza zuccheri aggiunti), ma anche riso, ma anche pesce e molluschi, legumi, e albumi d’uovo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *